vai al contenuto
openasp

LIBERI DI VOLARE


KLICCA E GUARDA

 

 


amici

 
 
 
  
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 Ondalibera
 
 

  

 Protezione Civile Umbertide

 
 
   

 

 
 
 
 
 
 
 
GRANDE SUCCESSO DI PRESENZE  SABATO E DOMENICA  240 ISCRITTI
  
 
 
  
 
 
INIZIATA UFFICIALMENTELA STAGIONE 2017
CON LA CENA DEL CLUB A MONTECORONA 
BELLISSIMA SERATA 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
 
 
IL PRESIDENTE DELLA FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA
GIOVANNI COPIOLI CONSEGNA IL TROFEO TURISTICO UMBRIA 
A PINO NATICCHIONI
 
 
 

 
 
                
ECCO LE PRIME FOTO DELLA MOSTRA

 
 
 
 
 
 

 
 
 

MANDACI LE TUE VECCHIE FOTO 
   

 
  



ECCO LA LETTERA CHE IL NOSTRO PRESIDENTE HA SCRITTO E DONATO INSIEME AL RICAVATO
AL SINDACO DEL COMUNE DI SAN PROSPERO 
CI E ARRIVATA IN QUESTI GIORNI LA LETTERA DEL PRIMO CITTADINO DI
SAN PROSPERO 

liberi di volare non solo vespa...
SE TI INTERESSA LA PROVA DI TUTTO MOTO DEL PX 150 2002 LA TROVI QUI

 
 


la storia della vespa su moto.it raccontata da Nico Cereghini
Un mezzo al quale intere generazioni hanno legato ricordi e mille aneddoti. Dal simbolo dell'Italia che cresce e si muove a oggetto di culto e tendenza. Un mito che sulle sue ruotine carica più di mezzo secolo di storia...video  

barzelletta del vespista...leggi


I soci iscritti a oggi sono 207
 
liberi di volare non solo vespa...leggi

ARTICOLI 

  Eccola finalmente la nuova px 125- 150 2011... FOTO    

E stata presentata al salone di milano eicma 2010 la nuova px 2011 nelle cilindrate di 125/150 cc, 

per quelli che si aspettavano grosse novità sulla nuova vespa px sarà una mezza delusione,

per chi invece ama l'essenzialità del mitico px resterà sicuramente soddisfatto dalla rinascita di questa icona italiana,

niente o quasi e cambiato dal modello ultimo del 2007, la sella e qualche plastica dei fari e indicatori,

cambia lo scarico dotato di un nuovo catalizzatore che la fa omologare euro3,

3700 euro fc  prezzo di vendita. 

 
 la "scodella" diventa fuori legge  
 freni: la liberalizzazione del tuning
 
Qui trovi i video
 
 Dai uno sguardo al nostro mercatino